Quando tutto sembrava tranquillo e in ordine, nella vita di Elena (Kasia Smutniak) arriva una vera e propria turbolenza: la passione improvvisa e corrisposta per Antonio (Francesco Arca).
Ma è una passione proibita. E per vari motivi: Elena da due anni sta insieme a Giorgio (Francesco Scianna); Antonio è il nuovo ragazzo della sua migliore amica (Carolina Crescentini); Elena non stima per niente Antonio, che è il suo opposto; e per finire Fabio (Filippo Scicchitano), il suo migliore amico, lo odia e lo detesta.

Ma l’attrazione tra i due esplode lo stesso anche a scapito di scompigliare le regole delle vite di tutti. 13 anni dopo, però, quando Elena, Antonio e Fabio sono ormai degli adulti e le loro vite si sono realizzate in matrimonio, figli e lavori gratificanti, una nuova turbolenza, molto più dura, metterà alla prova la vera natura dei loro sentimenti e dei loro legami.

Attraverso il dolore saranno costretti a ridefinire tutte le regole dell’amicizia e dell’amore. E allora non ci sarà più spazio per i pregiudizi, i rancori, il peso delle cose non dette. Così anche i turbamenti del passato saranno riletti alla luce del presente e ogni cosa riacquisterà il suo giusto peso: la leggerezza della passione ritroverà il suo spazio all’interno del senso globale di tutta una vita.

CAST ARTISTICO
/
CAST TECNICO

Elena Kasia Smutniak
Antonio Francesco Arca
Fabio Filippo Scicchitano
Giorgio Francesco Scianna
Silvia Carolina Crescentini
Viviana/Dora Elena Sofia Ricci
Anna Carla Signoris
Egle Paola Minaccioni
Diana Giulia Michelini
Maricla Luisa Ranieri

Regia Ferzan Ozpetek
Soggetto e Sceneggiatura Gianni Romoli e Ferzan Ozpetek
Direttore della Fotografia Gian Filippo Corticelli
Montaggio Patrizio Marone
Scenografia Marta Maffucci
Costumi Alessandro Lai
Musiche Pasquale Catalano
Suono Marco Grillo
Aiuto regista Gianluca Mazzella
Organizzatore generale Rocco Messere
Prodotto da Tilde Corsi e Gianni Romoli
Una produzione R&C Produzioni e Faros Film
Con Rai Cinema
Con il sostegno di Apulia Film Commission